Condividi questa pagina

SEM – MARKETING SUI MOTORI DI RICERCA

SEM è un acronimo che sta per Search Engine Marketing ovvero marketing sui motori di ricerca.

Secondo la sua accezione originaria il SEM si compone di due discipline fondamentali:

  • la SEO, o search engine optimization
  • la SEA, o search engine advertising

Tuttavia nel corso degli anni l’industria ha adottato il termine SEM quale acronimo per riferirsi esclusivamente alle attività a pagamento (SEA). Di seguito utilizzeremo quindi il termine SEM per riferirci all’attività di sponsorizzazione a pagamento sui motori di ricerca.

Come abbiamo detto il SEM è a pagamento, a differenza della SEO. Occorre quindi stabilire un budget da investire e un intervallo di tempo nel quale utilizzare tale budget. E’ necessario precisare che il motore di ricerca utilizzato dalla quasi totalità dei navigatori del Web è Google. Quindi quando si parla di SEM si fa riferimento solitamente a Google e al relativo strumento per la pubblicità a pagamento, Google Ads.

Google Ads

Google Ads è una piattaforma software che consente di impostare gli annunci a pagamento che saranno visualizzati nei primissimi risultati di ricerca di Google. Gli annunci a pagamento saranno identificati dall’etichetta “Annuncio”. I parametri che si possono impostare su Google Ads sono numerosi.

Chiaramente puoi stabilire il titolo e la descrizione dell’annuncio, così come apparirà sul motore di ricerca. In realtà è possibile creare più annunci per realizzare le migliori corrispondenze possibili tra parola chiave – testo dell’annuncio – contenuto del sito. E’ importante creare le migliori corrispondenze possibili tra questi tre elementi, perché questo influenza parecchio il punteggio di merito dell’annuncio e quindi la cifra spesa per ogni click.

Successivamente puoi stabilire l’elenco di parole chiave che attiveranno gli annunci. Se imposti la parola chiave “agenzia web Bari” e un utente Google digita nella casella di ricerca del browser “agenzia web Bari”, compare il tuo annuncio.

In Google Ads ovviamente puoi circoscrivere i visitatori che ti interessano. Puoi targettizzare il tuo pubblico di interesse per zona geografica (un singolo paese, una zona estesa in un determinato raggio, una nazione, etc.), per sesso, età, etc. etc.

In Google Ads si paga quando un visitatore clicca sul proprio annuncio. Il costo di un click dipende da molteplici fattori, come il numero di inserzionisti che cercano di sponsorizzare per le stesse parole chiave, il punteggio di merito dell’annuncio, etc.

CONTATTACI PER RICEVERE UN PREVENTIVO GRATUITO, O PER QUALSIASI DOMANDA O CHIARIMENTO

Accetto il trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy


Condividi questa pagina